Corde Energetiche

Quei Fili Invisibili Che Ci Uniscono

Andare Alle Origini

Incontro spesso persone che non sono consapevoli del fatto che siamo tutti, senza alcuna eccezione, legati energeticamente da corde o lacci invisibili.

Coloro che invece ne sono consapevoli, spesso fraintendono l’argomento, pensando che le corde siano semplicemente un qualcosa che ci disturba e che deve essere rimosso.

Questa è una proiezione della nostra credenza che ciò che esiste fuori di noi deve essere combattuto ed eliminato, senza capirne il motivo per il quale è ‘arrivato a noi’.

Il tagliare le corde senza capirne il motivo, è l’equivalente del prendere una pillola per far cercare di combattere il nostro mal di testa, o il nostro raffreddore.

Le corde rappresentano la proiezione della stessa dinamica travestita e reinventata in versione spirituale.

Per questo motivo, il taglio delle corde praticato in questo modo, senza alcuna consapevolezza, di chi lo pratica ma soprattutto di chi lo riceve, non porta risultati duraturi.

È molto spesso una perdita di tempo, denaro, energie, e può addirittura portare peggioramenti anziché miglioramenti.

Legame Corde e Spiritualità

La spiritualità prende varie forme, quella New Age che è risalita in superficie negli ultimi trenta anni è quella degli angeli che ti fanno trovare il parcheggio, i cristalli che ti rendono invincibile, e le formule magiche che ti fanno diventare ricco.

È un tipo di spiritualità riciclata, creata per fare soldi e per vendere false promesse. A noi piace crederci, investire soldi per avere l’illusione che faccia qualcosa per noi e per il mondo, ma alla fine la delusione è così grande che ci porta alla continua ricerca di un qualcosa che dall’esterno ci aggiusti e metta a posto ciò che non va in noi.

È un tipo di spiritualità che non va mai a fondo, che è sempre alla ricerca di un colpevole, delle cose che non ci impediscono di essere felici, di essere ricchi, di avere il lavoro che piace a noi, che ci fa incontrare l’anima gemella; ci fa vedere non solo che c’è un problema, ma questo problema è sempre fuori di noi.

La spiritualità vera è senza tempo e senza traguardo. Non è alla ricerca di colpevoli, non combatte la malattia, non ci aiuta a combattere i fantasmi delle nostre proiezioni.

È una spiritualità che ci aiuta ad andare a fondo, ci aiuta a capirci, guarendo quelle parti di noi che creano queste proiezioni verso l’esterno, e perciò creano la realtà olografica in cui viviamo, che come uno specchio riflette ciò che è dentro di noi.  

In questo contesto, le corde energetiche non fanno eccezione. Queste sono legami invisibili che ci legano a persone, cose, animali, vite passate, spiriti, forme pensiero, luoghi e via dicendo.

Alcune di queste connessioni sono negative, il che vuol dire che ci portano via energia. La parola chiave qui è controllo. Le corde energetiche negative sono state create con l’intenzione di controllarci.

La spiritualità New Age dice: ‘ok troviamo un cristallo, metodo, rituale, persona, angelo, operatore Reiki che ci permetta di tagliare queste corde negative. Chiedo che possibilmente sia un qualcosa di veloce, poco dispendioso, magari fatto a distanza e che non mi porti via tanto tempo’.

Questo tipo di approccio a volte porta risultati, ma non sono duraturi se le corde non sono state rimosse con la consapevolezza del perché siano state generate originariamente.

Il Processo Del Taglio Delle Corde

Per questo motivo, il processo del taglio delle corde è costituito da diversi passaggi (la lista non è esaustiva):

Identificazione

  • Ci sono corde negative nel mio sistema energetico?
  • Quante corde negative esistono?
  • Dove sono localizzate? Aura? Chakra? Organi?
  • Quale è l’età di queste corde? (si sono formate recentemente o sono antiche? Alcune corde possono essere legate a diverse vite passate).
  • Esistono corde karmiche? (le corde Karmiche non possono essere semplicemente tagliate, richiedono un lavoro complesso).

Investigazione

  • Dove porta ciascuna corda negativa?
  • Se una corda negativa porta ad una persona, dove è localizzata? Aura? Chakra? Organi?
  • Quando è stata creata?
  • Per quale motivo è stata creata?
  • Come questa corda negativa influenza la vita di entrambe le persone? (in altre parole, quale è la dinamica energetica che si è instaurata).
  • Quale è il messaggio che ciascuna corda negativa porta con sé?
  • È necessario fare del lavoro aggiuntivo per tagliare la corda? (perdono, regressione a vite passate, lavoro con il bambino interiore ecc.)

Taglio e Guarigione

  • La persona deve essere pronta a lasciare andare la corda – se questo non avviene la corda si rigenererà quasi sicuramente.
  • Una volta che il punto precedente è stato chiarito, si procede al taglio della corda/ o corde, sia nel ricevente che nella persona che l’ha generata (da notare che non a volte le abbiamo generate noi – non siamo un’eccezione!).
  • Per tagliare le corde esistono tantissimi metodi: energia, Reiki, cristalli, angeli, affermazioni ecc.
  • Dopo che le corde sono state tagliate si procede al richiamo dei frammenti energetici che abbiamo lasciato oppure che sono con noi e che non ci appartengono
  • Poi si procede alla guarigione, sia nel ricevente che nell’altra persona
  • Parte del processo richiede anche un certo dialogo e spesso persone tra le persone coinvolte.
  • A volte questo spesso processo deve essere ripetuto per diverse sessioni

Come è possibile notare da alcuni dei punti sopra (ripeto, la lista non è esaustiva) il processo del taglio delle corde può essere molto complesso, può richiedere varie sessioni e diverse settimane/mesi, richiede consapevolezza da parte di chi lo opera che di chi lo riceve, e si basa totalmente sull’intuizione.

CLICCA QUI per avere maggiori informazioni sul Workshop Taglio Delle Corde Energetiche.

Contattami per inviarmi commenti o domande

Clicca qui per leggere gli altri articoli del blog.


GIANCARLO SERRA

Giancarlo lavora come Operatore Reiki, Terapista della Regressione e Spiritual Mentor a Londra e Italia. È consulente presso il College of Psychic Studies di Londra e tiene regolarmente corsi Reiki e workshop nel Regno Unito, Italia e altre sedi internazionali.

Clicca qui per leggere di più su Giancarlo Serra